FILIPPO BRUNELLESCHI

BRUNELLESCHI E'  UN ARTISTA CHE HA PORTATO GRANDI NOVITA' SOPRATTUTTO IN CAMPO ARCHITETTONICO.

 

L'OPERA PIU' IMPORTANTE DI BRUNELLESCHI E' LA CUPOLA DI SANTA MARIA DEL FIORE A FIRENZE ( IL DUOMO DELLA CITTA').

L'EDIFICIO E' STATO COSTRUITO NEL PERIODO GOTICO (NEL 1300); MA NON E' STATA COSTRUITA LA CUPOLA.

ESSA VIENE REALIZZATA DA BRUNELLESCHI NELLA PRIMA META' DEL '400.

LA COSTRUZIONE DELLA CUPOLA, A COMPLETAMENTO DELLA CHIESA SOTTOSTANTE, PONE SERI PROBLEMI.

L'ELEMENTO ARCHITETTONICO SU CUI APPOGGIA E' IL TAMBURO.  ESSO E' DAVVERO GRANDE.  LA CUPOLA  HA QUINDI DIMENSIONI STRAORDINARIE, INFERIORI SOLO A QUELLE DEL PANTHEON.

LE IMPALCATURE DA CREARE, PER SORREGGERLA DURANTE LA COSTRUZIONE, SONO MOLTO COSTOSE E DIFFICILI DA REALIZZARE.

BRUNELLESCHI HA UN'IDEA GENIALE!

PROPRIO STUDIANDO IL PANTHEON BRUNELLESCHI COMPRENDE LA STRADA DA SEGUIRE: DECIDE DI COSTRUIRE UNA DOPPIA CUPOLA.

BRUNELLESCHI FA COSTRUIRE DUE CUPOLE , UNA INTERNA E UNA ESTERNA, SOSTENUTA DA OTTO COSTOLONI DI MARMO BIANCO. QUESTA DOPPIA CUPOLA E' AUTOPORTANTE CIOE' NON HA BISOGNO DI IMPALCATURE.

 

NELLA FOTO SI VEDE LO SPAZIO PERCORRIBILE NELLA INTERCAPEDINE, TRA LE DUE CUPOLE.

LA RIVOLUZIONE DEL SUO PROGETTO STA ANCHE NELLA DISPOSIZIONE A SPINA DI PESCE DEI MATTONI.

SULLA SOMMITA' PONE UNA LANTERNA DI MARMO BIANCO.

ESSA PORTA L'ALTEZZA DELLA CUPOLA DA 91 A 114 METRI.

UNA QUOTA DAVVERO IMPRESSIONANTE, NON SOLO PER L'EPOCA.

BRUNELLESCHI HA CREATO UN CAPOLAVORO D'ARTE E DI INGEGNERIA UNICO AL MONDO!

 

SCARICA IL TESTO DI QUESTA PAGINA

 

PER FINIRE IN ALLEGRIA CLICCA QUI :-)

 

SITOGRAFIA E FILMOGRAFIA

Per i principali autori un ricco repertorio di sitografia e filmografia

SITI UFFICIALI

http://www.treccani.it/enciclopedia/filippo-brunelleschi_(Enciclopedia-dei-ragazzi)/

La pagina ripercorre sinteticamente l’attività di Brunelleschi e, procedendo per tipologie costruttive (edifici civili, cappelle, chiese), ne evidenzia l’importanza per la storia dell’architettura (l’or ganizzazione del cantiere, l’innovazione costruttiva) e l’eredità lasciata ai successori.

 

http://filippo-brunelleschi.historiaweb.net/

A una breve illustrazione della biografia e dell’importanza della figura di Brunelleschi, segue un elenco delle sue opere principali, con la possibilità, per alcune, di rimandi a specifici approfondimenti. Completa la pagina, un elenco dei luoghi in cui si trovano alcuni dei suoi lavori.

 

http://www.firenze-online.com/artisti-toscani/filippo-brunelleschi.php#.VCkwRfl_vKA

Il sito, che si propone come guida turistica di Firenze, la ripercorre attraverso i lavori che Brunelleschi ha realizzato in città. Numerosi i link di approfondimento su parole chiave.

 

MUSEI DOVE COMPARE L’AUTORE

 
Firenze, Opera di Santa Maria del Fiore
Il Museo del Duomo comprende l’intero complesso di Santa Maria del Fiore: Cattedrale e Cupola, Battistero, Campanile di Giotto, Cripta di Santa Reparata, Museo dell’Opera. Di ciascun monumento è disponibile una descrizione storico-architettonica e, nel caso del Museo dell’Opera, è indicata la natura degli oggetti in esso conservati. Il link presente è alla Cupola.
Firenze, Chiesa di Santa Maria Novella
 

 
 

DOCUMENTI E DOCUMENTARI

La grande Firenze dei Medici
è il titolo della trasmissione tratta dalla serie
Ulisse. Il piacere della scoperta di Alberto Angela.
 


Per lungo tempo gli studiosi hanno cercato di svelare il mistero della
costruzione della Cupola del Duomo di Firenze, di cui non è rimasto alcun documento o disegno progettuale. L’architetto Massimo Ricci ritiene che il segreto possa risiedere nella disposizione “a spina di pesce” dei mattoni che ha permesso di
innalzare una cupola così grande senza bisogno di strutture portanti.
 
Per realizzare la cupola del Duomo di Firenze, Brunelleschi adottò soluzioni innovative mai sperimentate prima. Tratto da National Geographic.