LA PREISTORIA

PARETI DELLA GROTTA DELLE MANI

(ARGENTINA)

PITTURE RUPESTRI DELLE CAVERNE DI LASCAUX

(FRANCIA)

 

LA PREISTORIA È QUEL LUNGHISSIMO PERIODO DI TEMPO CHE VA DAL MOMENTO IN CUI L'UOMO FA LA SUA COMPARSA SULLA TERRA,  A QUELLO IN CUI HA COMINCIATO A SCRIVERE.

INFATTI IL TERMINE PREISTORIA SIGNIFICA «PRIMA DELLA STORIA» E LA STORIA INIZIA CON L'INVENZIONE DELLA SCRITTURA.

 

LA PREISTORIA SI DIVIDE IN 2 FASI: PALEOLITICO E NEOLITICO


IL PALEOLITICO

 

 

PITTURE E INCISIONI RUPESTRI

 


LE IMMAGINI RAPPRESENTATE NELLE PITTURE E NELLE INCISIONI RAPPRESENTANO: ANIMALI, SCENE DI CACCIA, IMPRONTE DI MANI.
LE FIGURE SONO DEFINITE DA UNA LINEA DI CONTORNO.

OSSERVIAMO I DIPINTI NELLA GROTTA DI LASCAUX: IL CERVO È CARATTERIZZATO DALLE GRANDI CORNA, UN CAVALLO DALLA CRINIERA.

Grotta di Lascaux

PER DIPINGERE SI USAN0 COLORI CHE SI OTTENGONO DA MINERALI RACCOLTI IN NATURA: L'OCRA ( GIALLA O ROSSA), L'EMATITE (ROSSO SCURO), IL MANGANESE (GRIGIO), IL CARBONE (NERO), IL GESSO (BIANCO).

LE FIGURE POSSONO ANCHE ESSERE INCISE SCAVANDO NELLA ROCCIA CON STRUMENTI APPUNTITI: INCISIONI RUPESTRI.

 

LE SCULTURE

 

LE PIÙ ANTICHE SCULTURE  SONO LE COSIDDETTE «VENERI», STATUETTE DI PIETRA, OSSO O AVORIO. RAPPRESENTANO FIGURE FEMMINILI DI PICCOLE DIMENSIONI, TALVOLTA ALTE POCHI CENTIMETRI.

 

LE SCULTURE PREISTORICHE SONO:

- A TUTTO TONDO , COME LA VENERE DI WILLENDORF

- BASSORILIEVI, COME LA VENERE DI LAUSSEL


 

 

IL PERIODO NEOLITICO

IN ETÀ NEOLITICA, DIPINTI E INCISIONI VENGONO UTILIZZATI PER RACCONTARE AVVENIMENTI; È UNA PRIMA FORMA DI SCRITTURA FATTA PER IMMAGINI.

ARCHITETTURA

DURANTE IL NEOLITICO L'UOMO HA COSTRUITO I PRIMI MONUMENTI RELIGIOSI.

I MONUMENTI SONO FATTI DA GROSSE PIETRE (MEGALITICI) E SERVONO A RICORDARE I MORTI.


I DOLMEN SONO FORMATI DA DUE PIETRE VERTICALI SU CUI POGGIA UNA PIETRA ORIZZONTALE (ARCHITRAVE).

stonehenge

 

I CROMLECH SONO FORMATI DA GRANDI DOLMEN DISPOSTI IN MODO CIRCOLARE.

IL PIÙ NOTO È QUELLO DI STONEHENGE, IN GRAN BRETAGNA,  CHE RISALE A 4500-4000 ANNI FA.

 

SCARICA IL  TESTO DI QUESTA PAGINA

 

SITI UTILI ALL'APPROFONDIMENTO