GUSTAV KLIMT

GUSTAV KLIMT È STATO UN PITTORE AUSTRIACO, UNO DEI MASSIMI ESPONENTI DELL'ART NOUVEAU (STILE LIBERTY, IN ITALIA).

DI QUESTO ARTISTA OSSERVIAMO L'OPERA DAL TITOLO " IL BACIO".

L'OPERA RAPPRESENTA UN BACIO DI UN UOMO E UNA DONNA.

LE DUE FIGURE FORMANO UNA SOLA FORMA AL CENTRO DELLA COMPOSIZIONE; QUESTA FORMA È MOLTO LUMINOSA RISPETTO ALLO SFONDO PIÙ SCURO.

LA FORMA È RIEMPITA DA TEXTURE (AREE DECORATE) CON MOTIVI DIFFERENTI: RETTANGOLI, TONDI E FIORI.

 

LO SFONDO È RICOPERTO DA UN PULVISCOLO D'ORO CHE ANNULLA LA PROFONDITÀ.

LE TESTE, LE MANI E I PIEDI SONO DIPINTI IN MODO NATURALISTICO.

 

 

 

ANCHE IN QUESTA OPERA, RITRATTO DI ADELE BLOCH BAUER, SOLO IL VISO E LE MANI SONO DIPINTI IN MODO NATURALISTICO MENTRE TUTTO IL RESTO È PURA DECORAZIONE.

LA FIGURA SI MESCOLA ALLO SFONDO; OVVERO, NON C'E' UNA NETTA DIFFERENZA TRA FIGURA E SFONDO.

 

UN'ALTRA OPERA MOLTO FAMOSA DI KLIMT SI INTITOLA 'LE TRE ETÀ DELLA DONNA'. ECCO UN TENERISSIMO  PARTICOLARE DEL DIPINTO

 

 

LE DOMANDE CHE GUIDANO IL MIO STUDIO

  1. Di che nazionalità è l'artista Klimt?
  2. Quali caratteri hanno le sue opere?