LA PITTURA

 

DIPINGERE SIGNIFICA STENDERE ZONE DI COLORE USANDO LE TEMPERE, GLI ACQUERELLI, I COLORI A OLIO.

QUANDO SI DIPINGE SI POSSONO LASCIARE SEGNI BEN VISIBILI, CON PENNELLATE AMPIE O CON COLPI DI SPATOLA, OPPURE SI POSSONO DISTIBUIRE UNIFORMEMENTE I TRATTI; SI POSSONO ANCHE FARE TANTI PUNTI, MACCHIE O LARGHE SUPERFICI PIATTE.

 

IN QUESTA OPERA DI VINCENT VAG GOGH, FAMOSISSIMO PITTORE DELL'800, SI DISTINGUONO IN MODO CHIARO I SEGNI LASCIATI DAL PENNELLO SULLA TELA (PENNELLATE).

Per scoprire come viene prodotto oggi il colore che usiamo per dipingere guarda questo video ( è in inglese ma le immagini sono molto eloquenti):

How It's Made - Inorganic Pigments


Libro di testo: pag. 26 - 27 COME SI LEGGE LA PITTURA