CLAUDE MONET

MONET È UNO DEI PIÙ IMPORTANTI ARTISTI DELL'IMPRESSIONISMO.

IL DIPINTO 'IMPRESSIONE SOLE NASCENTE' RAPPRESENTA IL PORTO DI LE HAVRE.

MONET LO DIPINSE AL SORGERE DEL SOLE, COSI' COME LO COLSERO I SUOI OCCHI IN QUEL MOMENTO.

 OSSERVARE E LEGGERE L'OPERA D'ARTE:

  1. IL PORTO SI INTRAVEDE APPENA
    1. A- Perchè è molto lontano
    2. B- Perchè la nebbia mattutina lo nasconde alla vista
    3. C- perchè il sole sta tramontanto e sta per sopraggiungere la sera
  2. PERCHE' , SECONDO TE, MONET SCEGLIE QUESTO SOGGETTO, ANCHE SE SI DISTINGUONO APPENA GLI ELEMENTI?
    1. A- Perchè Monet vuole rappresentare  solo il sole che sorge e i suoi riflessi sull'acqua.
    2. B- Perchè Monet vuole rappresentare in modo realistico un paesaggio avvolto nella nebbia.
    3. C- Perchè Monet vuole trasmettere le sue sensazioni nel vedere il sorgere del sole, cogliendo l'impressione di quel momento preciso.
  3. RIESCI AD INDIVIDUARE LA LINEA D'ORIZZONTE?
    1. L'orizzonte descrive una linea netta  che separa cielo e mare.
    2. L'orizzonte non si percepisce per niente.
    3. L'orizzonte si percepisce appena sotto il sole che sta sorgendo.
  4. OSSERVA IL PARTICOLARE  DELL'OPERA CHE RAPPRESENTA I RIFLESSI DELLA LUCE ROSSA DEL SOLE NELL'ACQUA.  COME APPLICA IL COLORE MONET ?
    1. Con tratti sottili e precisi paralleli fra loro
    2. Con punti ravvicinati
    3. Con tratti rapidi e densi, incrociati fra loro.
  5. OSSERVA IL PARTICOLARE  CHE RAPPRESNTA IL PARTICOLARE DEL DISCO ARANCIONE DEL SOLE IMMERSO NEL BLU DEL CIELO.
    1. Il colore  arancione e il colore blu , essendo complementari, accostati l'uno all'altro, si esaltano a vicenda.
    2. Il colore arancione e quello blu  creano un contrasto stridente e poco armonico.
    3. il colore azzurro - grigio nel cielo è dominante  e spegne la luminosità calda del colore arancio del sole.

ORA ESEGUI LA LETTURA DELL'OPERA !

ninfee

 

MONET DIPINGE ALL'APERTO.

QUESTA È UNA NOVITÀ IN QUANTO I PITTORI USAVANO DIPINGERE AL CHIUSO, NEI LORO STUDI.

IL QUADRO QUI RIPRODOTTO SI INTITOLA 'NINFEE', UN SOGGETTO SPESSO DIPINTO DA MONET.

EGLI COLLOCA CAVALLETTO E COLORI VICINO ALL'ACQUA E DIPINGE CIÒ CHE VEDE .

UN ALTRO CICLO DI DIPINTI È QUELLO DELLA CATTEDRALE DI ROUEN: MONET DIPINGE LA CATTEDRALE DI ROUEN IN OLTRE CINQUANTA DIPINTI

IL SOGGETTO È SEMPRE LO STESSO MA CAMBIA IL MOMENTO DELLA GIORNATA :

LA CATTEDRALE DI ROUEN, LA SERA
LA CATTEDRALE DI ROUEN, PRIMO SOLE
LA CATTEDRALE DI ROUEN, EFFETTI DI LUCE MATTUTINA
LA CATTEDRALE DI ROUEN IN PIENO SOLE

 

MONET STUDIA ATTENTAMENTE L’IMPATTO DELLA LUCE AI VARI ORARI DEL GIORNO SULLA PIETRA DELLA CATTEDRALE.

3 cattedrali

 

LETTURA DELL'OPERA:

PROVA AD ARRICCHIRE LA LETTURA DELL'OPERA SOTTOSTANTE CON NUOVE INFORMAZIONI.

Autore : Claude Monet

Titolo : La Cattedrale di Rouen, effetti di luce mattutina

Datazione: fine ottocento

Collocazione: Museo d'Orsay, a Parigi

 

Tecnica e supporto : olio su tela



Il soggetto : Il quadro rappresenta la chiesa principale della città di Rouen.



Descrizione oggettiva di ciò che vedo rappresentato.

Nel dipinto si vede la cattedrale che è la figura in primo piano; sullo sfondo c'è il cielo. Non ci sono persone.



Luce

La luce è naturale perché è quella del sole. Non è una luce forte ma soffusa.

 

I colori

I colori sono soprattutto colori freddi.

I COLORI FREDDI sono quelli che RICORDANO L'ACQUA, IL GHIACCIO, LA LUCE DELLA LUNA; ESSI SONO IL VIOLA, IL VERDE-AZZURRO, IL BLU.

 

Lo stile dell'artista

Monet è un artista Impressionista cioè fa parte del gruppo degli  Impressionisti,  che lavorano in Francia alla fine dell'800.

 

SCARICA IL TESTO DI QUESTA PAGINA

 

SITOGRAFIA E FILMOGRAFIA

Repertorio di sitografia e filmografia

SITI UFFICIALI

 
Agile biografia dedicata a Monet, che lavorò alla ricerca degli effetti di luce e di atmosfera in pittura.
 
 
Sito ricchissimo d’informazioni, schede e possibilità di approfondimento su Monet e la sua opera. In lingua inglese.
 
 
 

MUSEI

 
Londra, The National Gallery
Il Museo conserva numerose opere dell’autore, tra cui La stazione Saint Lazare. Tutte corredate da brevi schede descrittive.
 
 
New York, Metropolitan Museum of Art
Il Museo conserva numerosi dipinti di Monet, tutti corredati da breve scheda descrittiva. Sono inoltre presenti note biografiche e relative alla pittura dell’artista e sono offerte ulteriori possibilità di approfondimento.
 

Washington, National Gallery of Art
Il Museo conserva alcune opere appartenenti al ciclo delle ninfee e della Cattedrale di Rouen. Tutte le opere sono corredate da brevi schede descrittive. Si aggiungono inoltre brevi note.
 
 

FILMOGRAFIA

Claude Monet all’opera. Filmato del 1914.
 
Breve presentazione della figura di Claude Monet.